annuncio2

sabato 5 gennaio 2013

La dieta Dukan: come perdere peso... e salute!


Ho deciso: voglio dimagrire! Mi metto a dieta!


Si fa un gran parlare del metodo Dukan... ha funzionato su milioni di persone comprese attrici, modelle e Reali... come si fa a resistere?!
Vediamo di che si tratta...




Come si può leggere sul sito ufficiale, la dieta Dukan è basata sul consumo - a volontà! - di 100 alimenti ed è divisa in quattro fasi.
Durante la prima fase è consentito il solo consumo dei 72 alimenti di origine animale. Nella seconda fase è possibile introdurre saltuariamente anche i 28 cibi di origine vegetale.
A partire dalla terza fase, che ha una durata pari a dieci volte i chili persi dall'inizio della dieta, è possibile per due pasti la settimana, ma badate bene in giorni non consecutivi, mangiare qualunque cosa si voglia a condizione che non ci si servi due volte della stessa portata. Terminata questa fase si passa alla fase più importante, la così detta fase di “stabilizzazione”, necessaria per mantenere il peso raggiunto.

Se dunque mi trovo nella terza fase posso tranquillamente mangiare la domenica a pranzo un'intera teglia di lasagne al forno (non ci sono limiti di quantità) a condizione che mangi direttamente dalla teglia perché è assolutamente vietato prenderne due porzioni. Non dovrebbe essere difficile... cercherò di ricordarlo.


Detto ciò, altre poche regole fondamentali da ricordare. 1) dato che mangerei soltanto cibi completamente privi di vitamine, minerali e fibra, devo assumere ogni giorno tre cucchiai di crusca integrale e prendere integratori alimentari, che fortunatamente posso comprare sul sito appositamente creato dal gentilissimo Dottor Dukan! 2) Solo durante l'ultima fase, e per il resto della mia vita, devo prendere le scale invece dell'ascensore...  non vivo a Chicago, in fondo sono tre piani... si può fare anche questo.

Dato che la dieta è fortemente iperproteica innanzitutto vorrei assicurarmi dei benefici del mangiare molta carne... googliamolo!

Mmmh... sembra che molte pagine dicano il contrario o esprimano forti dubbi... serve una ricerca più approfondita... in fondo chiunque può scrivere su internet quello che vuole.

Proviamo ad andare nel dettaglio. Secondo questo regime è possibile mangiare illimitatamente: Bistecca di manzo, Bresaola, Controfiletto di manzo, Costata di vitello, Fegato di vitello, Filetto di manzo, Lingua di manzo, Prosciutto cotto senza grassi e cotenna, Rognone di vitello, Rosbif, Scaloppina di vitello, Scamone... quanta carne rossa...

Ok, non è il mio mestiere, ma conosco il principio...  prima cosa da fare: ricerca delle fonti!

Oops... qui rischiamo di andare fuori tema... sembra che l'eccessivo consumo di carne rossa sia in stretta correlazione con problemi cardiovascolari, cancro al colon e diabete di tipo 2, e provochi anche serie sofferenze a reni, fegato...

Anche cercando semplicemente "proteine animali" i risultati non cambiano... dovrei andarci piano anche con le bistecche di struzzo...


Per adesso credo che la cosa migliore sia fare un po' di jogging!

E pensare che volevo solo provare una dieta... che può essere mai una dieta?! Chissà che significa dieta... non ci ho mai pensato... die-ta... di-eta... boh! come farei senza google!!!!

Dieta dal Greco δίαιτα,  dìaita = “genere di vita, modo di vivere”. Interessante...

Nessun commento:

Posta un commento

Ti potrebbe interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Aiutami a crescere con una donazione